Come aggiornare WordPress

Esistono diversi metodi per aggiornare WordPress: possiamo farlo direttamente dalla bacheca oppure, utilizzando un programma ftp, caricando i file della nuova versione precedentemente scaricati.
In entrambi i casi incorreremo in un piccolo e fastidioso problema, ovvero quello dei permessi. Teniamoci pronti ad aggiornarli, riportandoli al valore 755, in modo da rendere il nostro sito, bacheca comprese, nuovamente funzionante.

Attivare gli aggiornamenti automatici in WordPress senza usare plugin

Parliamo degli aggiornamenti automatici, disponibili dalla versione 3.7 di WordPress.
L’impostazione di default prevede che solo gli aggiornamenti minori si installino in modo automatico ma, come vedremo, potremo modificare nel dettaglio ogni singola opzione, decidendo dell’aggiornamento anche di Temi e Plugin.

Come aggiornare WordPress

Esistono diversi metodi per aggiornare WordPress: possiamo farlo direttamente dalla bacheca oppure, utilizzando un programma ftp, caricando i file della nuova versione precedentemente scaricati.
In entrambi i casi incorreremo in un piccolo e fastidioso problema, ovvero quello dei permessi. Teniamoci pronti ad aggiornarli, riportandoli al valore 755, in modo da rendere il nostro sito, bacheca comprese, nuovamente funzionante.